Case sull’albero in Piemonte, dove dormire una notte tra i rami

Case sull’albero in Piemonte, dove dormire una notte tra i rami

La casetta sull’albero è un sogno che accomuna tutti gli adulti che ancora si ricordano bene quanto l’abbiano desiderata da bambini. Che sia costruita con due semplici assi di legno o sofisticata con tanto di finestre e scaletta di accesso, poco importa: il suo fascino è eterno.

Richiama il gusto delle cose segrete, da condividere solo con il “migliore amico”, magari impreziosite da una bella parola d’ordine. E se ti dicessimo che esistono case sull’albero in Piemonte dove provare l’emozione di passare anche una sola nottata sotto le stelle a contatto con la natura?

Perché dormire in case sull’albero in Piemonte

Ma per quale ragione dovresti scegliere di trascorrere una notte in un luogo, idealmente, scomodo e un po’ freddino visto che i tempi delle avventure sono passati da un pezzo? Se stai pensando che forse sarebbe meglio scegliere un lussuoso cinque stelle, è solo perchè ancora non hai letto la parte più interessante di questa guida.

Le case sull’albero, quelle di cui parleremo oggi, sono tutt’altro che scomode e freddine.

Forse ancora non lo sai, ma questo genere di strutture sono realizzate per far sentire gli ospiti coccolati ed a loro agio.

Inoltre c’è un particolare che fa la vera differenza: trascorrere del tempo in una casa sull’albero aiuta a ritrovare la parte più autentica di noi.

Il contatto con la natura, respirare l’odore del legno e delle foglie, assaporare una colazione realmente a Km 0…e, perché no, spegnere i cellulari e godersi finalmente un’intera serata a chiacchierare senza utilizzare aggeggi tecnologici, questo è il vero segreto!

Le recensioni online di chi ha trascorso un weekend su una casa sull’albero sono tutte positive: si dice infatti che sia una vera e propria esperienza sensoriale assolutamente da vivere!

Qui di seguito elencheremo dei luoghi fantastici dove poter sperimentare la magica occasione di dormire in una casa sull’albero.

Il villaggio delle fate

Forse non lo sai, ma in Piemonte esiste un’intera comunità autogestita che ha consapevolmente scelto di abitare sugli alberi, senza rinunciare a nessuna comodità offerta dalla vita moderna. Hanno tv, connessione internet, luce, acqua potabile, riscaldamento e tutto il resto, ma…in stile Tarzan!

Il concetto su cui è basato questo particolare stile di vita è senza dubbio l’importanza che questa comunità dà alle tecniche di bio-edilizia con cui sono costruite tutte le case sull’albero in questa zona.

Utilizzando i legni del bosco o comunque legname riciclato, le abitazioni sono perfettamente integrate nell’habitat naturale che le circonda, nel pieno rispetto della natura e con un impatto ambientale realmente minimo.

Il nome dell’esatta località in cui questo villaggio delle fate sorge è, ovviamente, top secret per preservare la privacy degli abitanti. Ma l’idea sta piacendo così tanto che sempre più persone scelgono di unirsi alla comunità, abbandonando il caos cittadino.

Un sogno? Non proprio: forse una reale alternativa alla normalità. Trascorrere una vacanza fuori dall’ordinarietà scegliendo la casa sull’albero in Piemonte come alloggio o addirittura avallare l’idea di trasferirsi in pianta stabile nella comunità di residenti suddetta, è un’opportunità che ogni famiglia può regalarsi per provare a rivivere le sensazioni che si avevano da bambini quando i nonni ci raccontavano teneramente le storie avventurose di bambini come noi e delle loro casette in legno sulle enormi e secolari querce. Un sogno che da adulti può diventare realtà.

Dove trovare case sull’albero in Piemonte

Se ti è venuto il forte desiderio di provare questa esperienza a stretto contatto con la natura, ecco allora qualche dritta utile per scegliere il meglio.

Eco – Lodge

Questi particolari fabbricati sono collocati su alberi alti oltre 3 metri e si trovano a Cherasco, in provincia di Cuneo, una provincia che da sempre si distingue per l’elevato attivismo dei propri abitanti nei confronti dell’ambiente.

Il vero segreto del successo e della popolarità di queste case sull’albero in questa specifica area è racchiuso nell’estrema attenzione alla biocompatibilità: oltre ad essere realizzati con speciali legnami naturali, infatti, sono del tutto autosufficienti dal punto di vista energetico grazie ai pannelli fotovoltaici posti su ognuna delle 3 casette di cui si compone questo mini-villaggio vacanze.

Un delizioso miele alla lavanda prodotto a livello locale sarà un prezioso cadeau da portare con sé al termine del soggiorno; riassaporarne un solo cucchiaino, farà ricordare nella mente e nel cuore questi luoghi magici. La casa sugli alberi a Cuneo è dunque la scelta giusta per chi vuole trascorrere una vacanza fiabesca fra natura, coltura biologica ed ecosostenibilità. Imperdibile.

B&B tra le stelle

Per vivere un’esperienza ad alto tasso di romanticismo, a Pralungo, in provincia di Biella, sorge uno dei più longevi bed & breakfast con casetta sull’albero.

Un semplice letto alla francese perfetto per dormire accoccolati l’uno all’altro, cullati solo dal delicato suono delle fronde e con una meravigliosa vista della città di Biella come panorama. Cosa chiedere di più?

Semplice: un risveglio in assoluto relax, circondati dal canto degli uccellini e deliziati da una colazione sana, preparata con amore dai padroni di casa.

L’esperienza di una notte trascorsa in una casa sull’albero 

Fare il check-in in una casa sull’albero in Piemonte, dove questi villaggi stanno diventando sempre più popolari, non è come farlo in una normale camera d’albergo.

Eppure questi alloggi sono dotati degli stessi comfort di una canonica camera su terraferma; è possibile fare una doccia rinfrancante dopo un lungo viaggio e rilassarsi sui terrazzini che spesso vengono offerti, o sui divani presenti nell’anticamera della casetta.

La casa sugli alberi è sempre piena di provviste che includono una cena a sacco, da consumare seduti comodamente a tavola, snack, colazione per il giorno successivo e tutto ciò che potresti voler bere, come in un classico frigobar di albergo. Insomma un modo per non rinunciare ai comfort pur godendo del privilegio di una sistemazione tutt’altro che canonica.

Se anche tu hai deciso di vivere questa esperienza magica e vuoi dormire in una delle tante case sull’albero in Piemonte hai solo l’imbarazzo della scelta!