Cane lupo cecoslovacco, caratteristiche ed allevamenti

Cane lupo cecoslovacco, caratteristiche ed elenco allevamenti

Il cane lupo cecoslovacco: da dove ha origine questa razza?

Il cane lupo cecoslovacco appartiene al gruppo dei pastori e bovari. La razza nasce nel 1955 in Cecoslovacchia a causa di alcuni esperimenti militari eseguiti dal colonnello Karel Harlt. Durante gli esperimenti venne creata una linea di selezione tramite l’incrocio tra 4 esemplari di lupo e 48 di pastore tedesco. Lo scopo era quello di creare una razza che avesse la mentalità, l’addestrabilità di un pastore tedesco e le caratteristiche fisiche di forza e resistenza di un lupo per essere impiegata come guardia di confine durante la guerra.

La razza venne riconosciuta ufficialmente nel 1982, ma solo nel 1989 è diventata standard FCI n. 332, gruppo 1, sezione 1.
Attualmente questa razza viene utilizzata nel soccorso alpino e nella Protezione Civile.

Qual è l’aspetto del cane lupo cecoslovacco?

Il cane lupo cecoslovacco è un cane di taglia superiore alla media e ha una struttura forte ma aggraziata. La forma del corpo, il colore del mantello, il tipo di movimento, la tessitura del pelo sono simili al lupo. Il colore del mantello va dal giallo-grigio al grigio-argento e il pelo è liscio e morbido, mentre il sottopelo si inspessisce durante l’inverno. Il colore della maschera è sempre chiaro, con il tartufo nero e il muso a punta.

Il cane lupo cecoslovacco ha gli occhi chiari, le orecchie piccole, di forma triangolare e all’insù. La sua coda è all’ingiù, mentre durante lo stato di eccitamento si alza a falcetto. La sua andatura è leggera ed estremamente elegante.

Il maschio ha un’altezza in garrese di 65 cm circa e pesa approssimativamente sui 25 kg, mentre la femmina ha un’altezza in garrese di circa 60 cm e pesa circa 20 kg. Questa razza ha una longevità che varia dagli 11 ai 14 anni.

Qual è il carattere di questa razza?

Il cane lupo cecoslovacco ha un carattere dinamico, attivo, curioso, ma allo stesso tempo sospettoso. Relazionarsi con un cane lupo cecoslovacco non è affatto semplice, infatti è un tipo di cane che necessita di una vita regolare e di un proprietario che sia in grado di controllare la sua sfrenatezza. Una presenza ferma e costante è sicuramente di aiuto per mitigare e migliorare le sfaccettature più “selvagge” del suo carattere che, altrimenti, peggiorerebbe fino a farlo diventare fin troppo dominante.

Il lupo cecoslovacco si relaziona ai membri della propria famiglia seguendo la logica del branco. Egli tenderà a sviluppare un legame di forte lealtà verso il proprio padrone e contemporaneamente sarà in grado di prendersi cura dei bambini mostrandosi dolce, attento e protettivo. Tuttavia, bisogna prestare attenzione alla sua vivacità e alla sua giocosità, in quanto potrebbe risultare pericolosa per dei bambini molto piccoli.

È di vitale importanza prestare attenzione anche a come si interfaccia e relaziona agli sconosciuti. Infatti, il suo istinto di protezione potrebbe portarlo a essere molto aggressivo nei confronti delle persone sconosciute che per lui non fanno parte del branco. Egli non guarda il suo proprietario; sa esattamente, in ogni momento, dove si trova il suo padrone e cosa sta facendo. Presta piuttosto attenzione a ciò che lo circonda: vuole avere una buona visione. Può percorrere fino a 100 chilometri facilmente, ha un grande senso dell’orientamento e reagisce agli stimoli esterni alla velocità della luce. Nessuna traccia è troppo difficile da seguire. Non importa se piove o gela o se è giorno o notte. Non c’è nulla che non possa gestire se lo desidera.

Il suo carattere complesso e impegnativo potrebbe creare non poche difficoltà anche nel momento in cui il lupo cecoslovacco deve interagire e socializzare con gli altri cani. A questo proposito bisogna abituarlo a relazionarsi agli altri cani in maniera positiva facendo sì che diventi subito amichevole e giocoso con loro. Tuttavia, non dovremmo aspettarci che si alleni spontaneamente al comportamento più giusto; il carattere del cane lupo cecoslovacco è infatti strettamente intenzionale: è necessario trovare la motivazione per l’allenamento. La causa più frequente di fallimento nella sua opera di addestramento è di solito il fatto che l’essere umano non è così forte come il cane, la mancanza di leadership e/o il cane che è stanco di ripetizioni inutili e lunghe dello stesso esercizio, che provoca la perdita di motivazione. Per questo motivo si consiglia sempre di rivolgersi ad allevamenti lupi cecoslovacchi con un addestratore interno, in modo da adottare un cane già allenato a vivere fra gli umani e non solo in branco. 

L’allevamento del cane lupo cecoslovacco

Se avete intenzione di adottare un cane lupo cecoslovacco è bene prestare molta attenzione alla scelta dell’allevamento adatto.
È fondamentale scegliere un allevamento lupi cecoslovacchi gestito da un allevatore competente e serio. Il cane lupo cecoslovacco deve trovarsi in un ambiente pulito dove viene favorita la socializzazione con gli esseri umani per facilitare l’inserimento in una famiglia. I cani di razza devono essere dotati di pedigree, chip e certificato di vaccinazione. Va infine sottolineato che i cani lupo cecoslovacchi hanno una gamma molto più ampia di mezzi per esprimersi e in alcune situazioni l’abbaiare è innaturale per loro; provano a comunicare con i loro padroni in altri termini. In generale, per insegnare ai cani lupo cecoslovacco negli allevamenti le prestazioni più stabili e affidabili per loro, richiede un po’ più di tempo rispetto a quanto viene insegnato alle razze specializzate tradizionali. Il cane lupo cecoslovacco può essere un po’ aggressivo se gli umani non mostrano l’autorità adeguata e non è generalmente affidabile con altri animali domestici. Questo deve essere segnalato a chi intende adottarne un esemplare. 

Ma se queste premesse non ti hanno scoraggiato e sei ancora intenzionato ad adottare uno splendido cane lupo cecoslovacco, ecco un elenco di allevamenti di cani lupi:

  • Wild Wolf a Rocca di Papa (Roma);
  • Furia Grigia a Pistoria
  • Balze del Lupo ad Arezzo;
  • I Lupi dell’Aspro a Napoli;
  • Allevamento Amatoriale a Bologna;
  • I Lupi di Villalago a Terni;
  • Lupi di Montemorello a Firenze;
  • Glock Pack a Verona;
  • Licanto del Lupo a Rho (Milano);
  • Lupi dello Stretto a Messina.