Come riconquistare la donna che ami ancora?

Come riconquistare la donna che ami ancora

Hai fallito in amore e adesso non sai più come agire? Ti hanno sicuramente detto che la migliore cosa da fare è quella di metterti in disparte, ma come non soffrire maledettamente?

Se ti senti distrutto e sfinito, sappi che è assolutamente normale. Sono stati d’animo abbastanza comuni quando si ama davvero una donna che non vuole più riprovare ad avere una relazione.

A volte certe storie finiscono davvero e per sempre, ma altre possono essere ricucite, specialmente quando alla base esiste un legame forte e veritiero. La riconquista, tuttavia, non può essere attuata senza una necessaria pianificazione.

Per poter capire se esiste o meno una possibilità di recupero dovrai muoverti con la testa, senza fare pazzie che finiscono per svilire ulteriormente la tua persona.

Esistono delle strategie per una sicura riconquista?

Non c’è una risposta universale e certa a questa domanda che magari ti poni ogni giorno, spinto dalla voglia di riavere accanto la tua ex. Tutto dipende dalla situazione specifica. In ogni caso, immediatamente dopo la rottura, evita categoricamente di:

  • cercare risposte, perché nella migliore delle ipotesi ottieni solo altri rifiuti;
  • intrattenere rapporti con la donna che vuoi riconquistare, in quanto finirai per allontanarla ancora di più;
  • mostrarti depresso per quello che è successo, visto che per lei sei diventato noioso e pedante.

Sfrutta il momento di distacco per farti delle domande. Per caso il tuo rapporto era inquinato da un’eccessiva gelosia? Eri poco presente e non davi le attenzioni che la tua donna meritava? Sei stato poco comprensivo?

Inizia a capire quali potrebbero essere le tue responsabilità, ma senza colpevolizzarti eccessivamente. Quello che conta è individuare gli errori per evitare di commetterli in futuro.

I motivi di una chiusura sono sempre vari e naturalmente dipendono anche dalla donna che adesso dice di non voler più stare con te. Qualcosa non ha funzionato ed è su quel punto che bisogna lavorare.

Pianifica la tua strategia d’amore

In mancanza di una strategia efficace molto difficilmente andrai lontano e riuscirai a coronare il tuo sogno d’amore. Non commettere l’errore di prendere decisioni affrettate o di fare autocritica severa. L’importante è mantenere un comportamento equilibrato, senza stressare l’ex con continue richieste di confronto.

Serve calma e pazienza, ma quando si ama ancora una donna la tendenza è anche quella di idealizzare troppo. Alla fine sei fragile per questo è bene farti guidare da una persona esterna al rapporto, ovvero un esperto in problemi di coppia che possa guardare alla relazione in maniera distaccata.

A questo proposito potrai adottare con successo il sistema La amo ancora di Teo Savin, così come hanno già fatto tanti uomini con il cuore spezzato come il tuo e che non sapevano come ricucire il rapporto finito.

La amo ancora è un vero e proprio percorso formativo che ti aiuta a riavvicinare la tua ex, senza con questo perdere la tua dignità o implorare. Le lezioni di aiutano a migliorare la tua persona, quindi a tornare l’uomo che eri, ma in una veste ancora più affascinante.

Considerazioni finali

Ricordati che per poter avere nuovamente accanto la tua donna non dovrai avere paura della solitudine. Il sistema serve infatti anche a venire fuori dal tunnel della sofferenza, ovvero a migliorarti sotto tutti i punti di vista. Capirai il tuo valore e quello che di bello hai da offrire.

Quando finalmente ti sarai rafforzato potrai incominciare a farti vedere in giro ma solo occasionalmente. In genere serve circa un mese, ma tutto dipende dalla situazione specifica. Grazie alle lezioni online capirai che trascurarsi ed essere depressi non serve.

La tua ex potrà realizzare che non ti sei buttato nel baratro della disperazione e che invece hai ancora molto da dare. Potrebbe iniziare a pensare che altre donne iniziano a corteggiarti e avere paura di perderti per sempre.